Anche il San Diego Comic-Con rischia il rinvio per il coronavirus?

Una decisione definitiva verrà presa solo verso l'inizio dell'estate.

A cura di Marcello Paolillo - 24 Marzo 2020 - 21:53

La pandemia di coronavirus che sta tormentando in questi giorni la popolazione mondiale sta portando alla cancellazione e al rinvio di un gran numero di eventi in tutto il mondo.

Basti pensare all’E3 2020, al Festival di Cannes e più recentemente anche alle Olimpiadi di Tokyo, spostate al 2021. Ora, i fan sono apprensione circa il destino del San Diego Comic-Con, che si terrà dal 23 al 26 luglio in California.

Per chi non lo sapesse si tratta della più imponente fiera del fumetto degli Stati Uniti, in grado di richiamare fan da tutto il mondo. Nel momento in cui scriviamo l’organizzazione non ha ancora preso una decisione definitiva sul Comic-Con, sebbene il Centro Congressi utilizzato per ospitare la manifestazione verrà utilizzato come rifugio per i senzatetto durante l’emergenza COVID-19.

Anche il San Diego Comic-Con rischia il rinvio per il coronavirus?

Joe Terzi, dell’ente del turismo della città, ha parlato con il San Diego Union Tribute della situazione e della possibilità che una decisione definitiva venga presa solo verso l’inizio dell’estate:

Se decideranno di spostarlo, dovranno sicuramente notificarcelo, quindi la mia opinione è che prenderanno una decisione finale entro il mese di giugno.

Non ci resta che attendere e scoprire il destino di una delle fiere più attese dagli appassionati di entertainment mondiale. Non ci resta che incrociare le dita.

Fonte: San Diego Union-Tribute | Via: CB




TAG: san diego comic-con