AMD: L’architettura RDNA 2 offrirà performance superiori del 50% per watt rispetto alla precedente

Sarà alla base della nuove GPU per PC e console

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 6 Marzo 2020 - 11:49

AMD ha recentemente diffuso alcune interessanti informazioni riguardanti l’architettura RDNA 2 implementata nelle future GPU della compagnia e che sarà usata anche per le console di prossima generazione.

A quanto pare RDNA 2 offrirà prestazioni per watt superiori del 50% rispetto alla precedente generazione, oltre a miglioramenti sul fronte IPC (instructions per cycle) ed ottimizzazioni a livello fisico che consentiranno di aumentare la frequenza di clock.

Inoltre, è stato confermato il supporto al Ray Tracing in tempo reale grazie alle API a basso livello DXR 1.1 di Microsoft.

amd ray tracing rdna 2

Le GPU RDNA 2 avranno un’architettura simile sia su PC che su console e la compagnia spera che questa scelta semplificherà il lavoro degli sviluppatori.

In attesa di saperne di più a riguardo nei prossimi mesi, vi ricordiamo che recentemente sono stati pubblicati i nuovi driver Radeon Adrenalin Edition 20.2.2.

Fonte: DSOG




TAG: amd, playstaton 5, radeon, rdna, xbox series x