Alice: Madness Returns torna con la retrocompatibilità di Xbox One

A cura di Marcello Paolillo - 25 Gennaio 2017 - 0:00

Un piccolo grande gioco, ingiustamente snobbato ai tempi della sua uscita. Stiamo parlando di Alice: Madness Returns, bellissimo platform dalle tinte fosche, ora disponibile eccezionalmente nel catalogo della retrocompatibilità di Xbox One. Sviluppato da American McGee e Spicy Horse e uscito originariamente nel 2011 su Xbox 360, PlayStation 3 e PC, il gioco è a tutti gli effetti il sequel di American McGee’s Alice, apparso nel 2000, ed è sempre liberamente ispirato al classico di Alice nel Paese delle Meraviglie, in una versione decisamente oscura e malata. Lo recupererete?Fonte: VG24/7




TAG: alice madness returns