Alan Wake sarà rimosso dallo store Xbox e Steam il 15 maggio

A cura di Paolo Sirio - 12 Maggio 2017 - 0:00

Remedy ha annunciato che Alan Wake sarà rimosso dallo store Xbox e Steam lunedì 15 maggio, a causa della scadenza delle licenze sui brani musicali inclusi nel gioco.La misura riguarderà anche i negozi fisici, dove non sarà più possibile reperire copie del primo capitolo della serie action adventure per Xbox 360 e PC. Lo studio finlandese ha comunque precisato di essere al lavoro per rinnovare le licenze scadute, anche se “non abbiamo una finestra temporale esatta”.Alan Wake’s American Nightmare resterà regolarmente in vendita. Quanti già posseggono il titolo potranno regolarmente continuare a giocarci.Per l’occasione, a partire da domani sarà possibile acquistare Alan Wake, i relativi DLC e American Nightmare con uno sconto del 90% su Steam. Al momento, lo studio non è riuscito a garantire che una simile iniziativa sarà condotta anche su Xbox, dove non ha il controllo diretto sul pricing.Alan Wake sarà rimosso dallo store Xbox e Steam il 15 maggio Fonte: VG247.com




TAG: alan wake