Alan Wake potrebbe arrivare su “diverse piattaforme”, anticipa Remedy

"Non abbiamo annunci da fare per ora", però

News
A cura di Paolo Sirio - 1 Luglio 2019 - 16:37

Poche ore fa abbiamo riportato dell’acquisizione dei diritti di pubblicazione da parte di Remedy della proprietà intellettuale di Alan Wake, la serie arrivata su PC e Xbox 360 con due capitoli.

La community videoludica ha già iniziato a sognare di remaster del primo episodio ed eventuali seguiti, e in una nota affidata a GameSpot la software house finlandese non ha nascosto le proprie ambizioni in tal senso.

“La sola cosa che vogliamo chiarire, ora che Remedy possiede i diritti di pubblicazione, è che potremmo portare Alan Wake su diverse piattaforme se decidessimo così”, spiegano dallo studio scandinavo.

alan wake

“Non abbiamo annunci da fare per ora”, è pero il monito degli sviluppatori, che non si vogliono sbilanciare troppo in un periodo pre-release per Control.

Intanto, questo passaggio garantirà incassi integrali e non più royalty sulle vendite dei giochi già esistenti del franchise, una precisazione di non poco conto visto che la serie TV in arrivo prossimamente ne aumenterà di parecchio la notorietà.




TAG: alan wake, remedy