Alan Wake, a che punto siamo con la serie TV

La serie TV di Alan Wake è ancora nelle sue fasi iniziali, ma Sam Lake ha già qualche dettaglio al riguardo

News
A cura di Paolo Sirio - 7 Marzo 2019 - 18:04

Nel 2018 è stata annunciata, ricorderete, una serie TV di Alan Wake.

Da allora non se n’è sentito però più parlare, e l’intervista concessa da Sam Lake a Game Informer (con Control come argomento principale, ma tant’è) è stata una buona occasione per approfondire il tema.

La serie TV, apprendiamo, è ancora nelle “early stages” per quanto riguarda la produzione, ma le idee sulla direzione in cui portarla sono abbastanza chiare.

Lake ha spiegato che l’ispirazione ai contenuti del titolo originale sarà forte ma che ci sarà spazio anche per qualcosa di inedito.

Questa la sua dichiarazione:

“Stiamo usando la storia del gioco come punto di partenza e base per ciò che stiamo costruendo, ma vogliamo anche portarci nuovi elementi ed espanderla, per creare un mondo interessante che, come spereresti sempre, possa andare in una serie TV per più stagioni”.

Sempre nella stessa intervista, il creative director ha aggiunto che non è intenzione dello studio finlandese abbandonare il franchise, neppure in termini di realizzazione di nuovi giochi.

Che la serie TV diventi, a questo punto, termometro dell’interesse del pubblico nella saga di Alan Wake?

alan wake




TAG: alan wake