Activision Blizzard, licenziamenti in vista: l’azienda va riorganizzata

A cura di Marcello Paolillo - 9 Febbraio 2019 - 14:21

Brutte notizie: stando a quanto reso noto da Bloomberg, martedì 12 febbraio Activision Blizzard annuncerà il licenziamento di un numero considerevole di dipendenti (circa un centinaio, secondo la fonte originale).

L’obiettivo di questo “repulisti”, sarebbe quello di centralizzare le funzioni ed incrementare i profitti della compagnia.

Sempre secondo Bloomberg, i licenziamenti della società fanno quindi parte di un piano, visto e considerato che i valori azionari di Activision hanno subito un calo nelle ultime settimane , con azioni riportate al prezzo di soli 42,88 dollari.

Activision Blizzard, licenziamenti in vista: l’azienda va riorganizzata

Questa ristrutturazione sembra essere il risultato di alcune rotture all’interno della compagnia, complice anche il lento declino di Overwatch e Hearthstone. Anche i risultati di Destiny 2 sono stati ritenuti “deludenti” negli ultimi mesi, tanto da aver portato anche al divorzio tra lo sviluppatore Bungie e la stessa Activision.

Staremo a vedere cosa succederà nei prossimi giorni e se i licenziamenti diverranno quindi esecutivi.

Che ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: DualShockers




TAG: activision blizzard