Cinema 3 min

Calendario Nerd: serie tv

Dopo il calendario dei film è il momento delle serie TV! Non vi diremo la data di ogni episodio ma quando cominceranno le nuove stagioni delle serie più geek e alcune nuove uscite da tenere d’occhio. Come ben sapete, il palinsesto delle serie TV non viene diramato ad inizio anno, ma più avanti nel tempo. Le informazioni che abbiamo potuto reperire si fermano a Giugno ed è fino a lì che ci avventureremo.

Gennaio
Questo mese è agli sgoccioli ma ha ancora qualche cartuccia da sparare. Il 27 comincia una nuova serie su Amazon Prime Video, Ronia the Robber’s Daughter serie d’animazione del regista Goro Miyazaki. La magia di Studio Ghibli approda su Amazon, serie che dovremmo e potremmo vedere anche noi in Italia in contemporanea. Il 29, invece, sarà la volta della quarta stagione di Black Sails, ambientata durante l’epoca d’oro dei pirati. 

Febbraio
Mese che porta con se l’atteso ritorno di The Walking Dead, in ripresa dopo il mid-season finale e in contemporanea su FOX e AMC, ma non solo: tocca anche alla quarta stagione di The 100 e alla seconda stagione di The Expanse. Il 2 tocca a Powerless, nuovo telefilm di NBC basato su personaggi DC Comics e la prima, incredibilmente, serie comedy sui supereroi di casa Batman&co. Sempre lo stesso giorno verrà irradiato un pilot di una serie decisamente curiosa, Superior Donuts, con un ottimo cast. L’8, in contemporanea con gli USA, approderà sui nostri schermi Legion, serie basata su uno dei mutanti più potenti della storia dei fumetti Marvel, il trailer sembra curioso e ben fatto, le critiche sono buone, da vedere. Ultimamente ci sono state molte speculazioni e, chissà, magari un giorno potremmo vedere il protagonista in un film sugli X-Men o McAvoy nella stessa serie. Il 20 torna Bates Motel con la quinta stagione, Norman Bates on the loose. Febbraio si chiuderà con il pilot di Taken, basato ovviamente sul film omonimo con Liam Neeson.

Marzo
Il 5 ci sarà il ritorno di C’era una volta dopo il mideseason finale mentre l’11 Genndy Tartakovsky ci riporterà, dopo 12 anni, nell’universo distopico del grande Samurai Jack. Il 17 è il turno dell’accoppiata vincente Marvel/Netflix: Iron Fist. La storia di Daniel Rand che dovrebbe fare da apripista al crossover che tutti aspettavamo da tempo: Defenders.

Aprile
Il 4 comincerà il sequel di Prison Break e contemporaneamente vedremo la terza stagione di iZombie. Il 10, invece, tornerà l’avvocato più sgangherato della televisione con la terza stagione di Better Call Saul. Aprile sarà anche il mese di American Gods, serie tratta dall’omonimo libro di Neil Gaiman e pronta a sbarcare su Starz. Secondo alcune indiscrezioni potrebbe essere distribuita anche su Amazon Prime Video Uk e chissà magari anche in Italia in contemporanea.

Maggio
Il 1° tornerà Scream, serie basata sull’omonimo film di Wes Craven, che è ormai arrivata alla terza stagione. Il 5 Netflix ci omaggerà della seconda stagione di Sense8, ovviamente tutta la stagione in contemporanea. Mese un po’ avaro di novità ma, dopo ben 25 anni, avremo il ritorno di una delle serie cult del piccolo schermo. Si perché il 21 Maggio avremo il ritorno di Twin Peaks su Showtime. Mai parole furono più profetiche, “Ci rivedremo fra 25 anni”, Laura Palmer l’aveva promesso all’agente Cooper. David Lynch ha mantenuto la parola. 

Giugno
Mese privo di serie TV, almeno annunciate per ora, e l’unica data da segnare è quella del 4 Giugno con la quarta stagione di Z Nation.


Oltre Giugno
Per ora abbiamo qualche serie Netflix annunciata da quello che siamo riusciti a ricavare online: a Settembre, il 1 comincerà il team up con più starpower nella storia della TV: The Defenders, dove vedremo insieme Luke Cage, Daredevil, Iron Fist e Jessica Jones. Sempre il 1° dovrebbe far ritorno, su FX, American Horror Story. A Novembre, sempre il 1 sarà resa disponibile la serie dedicata a Punisher che, dopo l’ottimo riscontro in Daredevil, ha ottenuto una serie autonoma. 




Un 2017 che si è aperto col botto, dopo Una serie di sfortunati eventi, e che continuerà con tantissime nuove produzioni ed il ritorno di alcuni must assoluti. Ovviamente gli occhi rimangono puntati su NETFLIX e sulle loro produzioni originali ma scommetterei anche sul grande ritorno in pompa magna di Twin Peaks e, naturalmente, il ritorno dell’agente Cooper!