Xbox Series X avrà un prezzo più basso di quanto potreste pensare, per Pachter

L'esperto di mercato è sicuro: Xbox Series X sarà più economica di quanto preventivato fino a oggi

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 9 Maggio 2020 - 16:59

Il dibattito sui prezzi che avranno le console di prossima generazione è sempre al centro del dibattito. Per il momento, né Sony per PlayStation 5 né Microsoft per la sua Xbox Series X hanno voluto sbottonarsi – con quest’ultima che ha anticipato, semplicemente, che possiamo aspettarci un listino «agile» per la piattaforma next-gen.

Secondo Michael Pachter, esperto di mercato e analista per Wedbush Securities, potremmo però avere una sorpresa: mentre per altri esperti le nuove console costeranno intorno ai $500, Pachter si aspetta che Xbox punti a una fascia più bassa: circa $400.

Intervenuto nel corso di una chiacchierata con Geoff Keighley e l’ex EA Peter Moore, Pachter ha spiegato che Microsoft sta giocando d’attesa, conscia di sapere di poter tagliare il prezzo entro un certo range per averlo più basso di quello di PS5. Un’idea che si legherebbe, finalmente, alla definizione di «prezzo agile» data da Microsoft e che era suonata un po’ difficile da decifrare.

Xbox Series X avrà un prezzo più basso di quanto potreste pensare, per Pachter

Come spiegato da Pachter:

Microsoft sta agendo con intelligenza, nell’aspettare Sony al varco. Da quello che ho visto, Sony dovrà far pagare $500 per la sua PlayStation 5, e Microsoft ha un ampio stato patrimoniale: se volessero tagliare il prezzo di $100, per piazzarlo come più basso e sussidiare i primi 10 milioni di unità, allora lo farebbero.

Per questo, l’analista aggiunge che «penso che stiano quindi aspettando un cenno da Sony, poi riveleranno il prezzo e la data di lancio. La console arriverà per il periodo delle vacanze, quindi è plausibile aspettarsela intorno a novembre, e molto probabilmente a $400. E i fan avranno parecchio, in cambio dei loro $400.»

Vedremo quindi se potremo aspettarci novità durante l’evento di giugno, che dovrebbe essere interamente dedicato alla console di prossima generazione di casa Microsoft. Se, davvero, Phil Spencer e i suoi stessero giocando d’attesa, potremmo concretamente sapere qualcosa dopo il chiacchierato evento di giugno di PlayStation.

Oltretutto, sappiamo che è in cantiere anche una variante economica di Xbox, probabilmente Series S – e sarà interessante vedere quale sarà invece il suo costo di listino, se davvero Series X dovesse costare $400.

Rimanete sulle pagine di SpazioGames per non perdere, quindi, le novità sulla next-gen, appena si concretizzeranno.

Fonte: Periscope | VIA: Forbes




TAG: breaking news, michael pachter, xbox series x