Xbox, il creatore: “Don Mattrick non credeva nel successo di Microsoft”

Don Mattrick, boss di Xbox al lancio di Xbox One, non credeva nelle possibilità di successo di Microsoft nel gaming

By |05/03/2019|Categories: News|Tags: , |

Seamus Blackley, creatore della prima Xbox, ha raccontato su Twitter un curioso quanto significativo aneddoto su Don Mattrick.

Blackley ha ricordato di aver incontrato Mattrick quando quest’ultimo era a capo di EA Canada e doveva presentargli il progetto della prima console di Microsoft.

“Non ne ho mai parlato prima, ma l’ironia di Don Mattrick come capo di Xbox è stata enorme per me”, ha spiegato il pioniere del gaming secondo il colosso di Redmond.

“Quando sono andato la prima volta da EA Canada per presentare l’idea di una console di Microsoft, lui mi ha quasi impedito di rivolgermi alla compagnia perché non credeva sarebbe stato possibile. C’è stata tensione”.

Sorprende quindi che una persona che fin dal primo momento non ha avuto fiducia nel progetto ne sia poi diventato il capo anni dopo.

don mattrick

In ogni caso, Mattrick non ha lasciato un buon ricordo nei fan di Xbox, essendo stato alla guida al lancio di Xbox One e avendo fornito dichiarazioni controverse come quella sul DRM always online inizialmente previsto per la piattaforma.

Quel tipo di dichiarazione, per la quale gli utenti con problemi ad accedere ad Internet avrebbero dovuto acquistare una Xbox 360, colpì molto anche lo stesso Blackley.

“Mi fece male sentirlo. Ho sempre sentito che fossimo partner con i gamer Xbox. Dovevamo restare uniti per farcela”, ha raccontato infatti su Twitter.

Lungi dal voler fare dei processi sommari o nell’indicare in una sola persona i problemi di un’intera filiera, quel che è certo è che sotto Phil Spencer, erede proprio dell’ex EA, la musica è decisamente cambiata.