WhatsApp: in test lo sblocco con Face ID

In lavorazione la feature per l'app di messaggistica che consente di bloccarne la visualizzazione fino a quando non si viene riconosciuti

By |02/02/2019|Categories: News, Tech|Tags: |

WhatsApp punta ad aumentare la privacy dei suoi utenti e, per questo, in questo momento la versione iOS dell’applicazione sta vivendo una fase di test per lo sblocco dell’applicazione mediante impronta digitale o mediante Face ID (riconoscimento del volto).

whatsapp

Questa feature consente di “bloccare” l’applicazione fino a quando non viene identificato con uno dei due mezzi specificato il proprietario del telefono. Una volta fatto, è possibile impostare l’intervallo lungo il quale il login eseguito rimane valido, prima di un nuovo blocco.

Inoltre, quando l’applicazione è bloccata non è neanche possibile sbirciare i contenuti dei messaggi dalla pagina di multitasking, dove l’anteprima di WhatsApp è sostituita da un pagina interamente bianca.

Una volta terminati i test, questa funzione dovrebbe diventare effettiva con il prossimo aggiornamento.

Fonte: iSpazio