News 1 min

Watch Dogs sta per tornare, anche su next-gen: spunta la classificazione

Aiden Pearce sta per tornare con una versione completa e rivista di Watch Dogs?

Il futuro di Watch Dogs potrebbe passare per il ritorno del gioco capostipite del franchise di casa Ubisoft: a suggerirlo è l’ESRB, l’ente statunitense corrispondente del nostro PEGI, che si occupa di valutare i contenuti dei videogiochi in uscita per indicare la fascia d’età ideale per la loro fruizione.

L’ESRB ha infatti inserito in catalogo Watch Dogs: Complete Edition, che dovrebbe essere una versione completa del titolo uscito originariamente nel 2014. La descrizione del titolo fa chiaramente riferimento all’avventura con protagonista Aiden Pearce a Chicago – ma la parte interessante è soprattutto nelle piattaforme.

Aiden è il protagonista dell'originale Watch Dogs

Secondo quanto riferito dall’ESRB, infatti, il gioco sarebbe destinato ad arrivare su PCPlayStation 4Xbox OneGoogle Stadia – e anche PlayStation 5 e Xbox Series X|S. Rimane quindi da capire se potrebbe trattarsi di una versione rivisitata anche per la next-gen, o se sarà una release aggiornata per avvalersi in qualche modo della maggior potenza della nuove console, ma senza troppi sconvolgimenti.

In attesa che Ubisoft si esponga in merito, in questi giorni abbiamo recensito sulle nostre pagine il recentissimo Watch Dogs Legion: se volete scoprire come sia la vita da hacker in una Londra strozzata da un regime, vi raccomandiamo di non perdere la video recensione del nostro Paolo Sirio.

Se volete portare a casa Watch Dogs Legion, in attesa di tornare alle origini con la possibile Complete Edition del primo, potete approfittare del prezzo di Amazon.