Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2, background e discipline dei Thinblood

I Thinblood sono un recente e debole gruppo di vampiri in costante lotta per la sopravvivenza nel World of Darkness

News
A cura di Paolo Sirio - 24 Aprile 2019 - 18:06

Paradox Interactive ha oggi svelato ulteriori dettagli sul background e sulle discipline dei Thinblood di Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2.

I giocatori inizieranno la loro avventura nei panni di un Thinblood, un gruppo di vampiri di seconda classe con abilità più deboli rispetto a quelle dei clan full-blood più grandi.

Andando avanti con la storia, i giocatori alla fine si uniranno a uno dei cinque clan Kindred full-blood, ognuno dei quali verrà rivelato nelle prossime settimane.

I Thinblood sono un recente e debole gruppo di vampiri in costante lotta per la sopravvivenza nel World of Darkness. Nonostante siano trattati come cittadini di seconda classe dai Kindred full-blood, la leadership di Seattle stranamente tollera i Thinblood. Anche se Seattle è sotto il controllo di Camarilla da poco tempo, rimane una città ricca di opportunità, in cui Thinbloods possono entrare a far parte dei circoli più alti della società dei vampiri; tuttavia, raramente gli viene mostrato lo stesso rispetto o valore legale di cui godono invece i membri del clan full-blood.

Per ulteriori informazioni sui Thinblood e per scoprire ulteriori dettagli sul loro posto nella società dei vampiri direttamente dal team di Bloodlines 2, visita il canale Twitch di Paradox Interactive oggi alle 18:00.

All’inizio di Bloodlines 2 i giocatori dovranno scegliere tra una delle tre discipline Thinblood: Chiropteran, Mentalism o Nebulation. Queste discipline Thinblood, tratte dal gioco da tavolo RPG e adattate per Bloodlines 2, garantiscono eccezionali abilità di combattimento e di attraversamento che possono essere aggiornate durante il gioco per migliorare l’efficacia o aggiungere effetti speciali.

vampire the masquerade 2

Ogni disciplina Thinblood ha due poteri attivi e tre upgrade passivi. Le loro progressioni sono spiegate qui di seguito

Chiropteran – Forte affinità con i pipistrelli, che consente ai vampiri di muoversi nell’aria ed evocare sciami.

  • Glide — primo potere attivo. Glide riduce notevolmente il peso dello scheletro e della massa muscolare del vampiro permettendo così di galleggiare brevemente, raggiungere aree altrimenti inaccessibili, piombare sugli NPC per abbatterli.
  • Bat Swarm — secondo potere attivo. Il vampiro può evocare un piccolo sciame di pipistrelli per attaccare un NPC, stanandolo temporaneamente e infliggendo danni bassi. Questo potere può essere potenziato fino a quando un vero vortice di ruvide ali avvolge il vampiro, tormentando e danneggiando chi si avvicina troppo.

Mentalism – Usa la telecinesi per manipolare oggetti e per disarmare i nemici.

  • Pull — primo potere attivo. Manipola oggetti inanimati o armi degli NPC, usando la telecinesi.
  • Levitate — secondo potere attivo. Fa levitare un NPC vivente. La sua forza può essere potenziata permettendo così al vampiro di far levitare tutto e tutti in un’area e lanciare i nemici sospesi in giro come una bambola di pezza.

Nebulation – Permette al vampiro di evocare e gestire la nebbia.

  • Mist Shroud — primo potere attivo. Evoca un velo di nebbia che circonda il giocatore per un breve periodo. Il mantello di nebbia attenua il suono dei passi e riduce il raggio d’azione del giocatore. Inoltre, il giocatore può parzialmente trasformarsi in una nuvola di nebbia per eseguire un attacco di soffocamento su un NPC o viaggiare attraverso uno spazio stretto, come una ventola o un condotto di ventilazione.
  • Envelop — secondo potere attivo. Crea una nuvola di nebbia stazionaria e vorticosa che circonda, acceca ed entra nei polmoni di un NPC.

Così come i Thinblood, ognuno dei cinque clan full-blood ha le proprie abilità, upgrade e molto altro, offrendo ai giocatori nuovi modi per immergersi nell’oscurità che si nasconde a Seattle.

Comunicato stampa




TAG: vampire the masquerade bloodlines 2