News 1 min

Una delle console Nintendo più amate compie 20 anni

Tanti auguri, Game Boy Advance!

Nintendo, grazie a Switch, è sicuramente riuscita a conquistare il mercato con una console davvero molto versatile e amata da migliaia di giocatori.

La piattaforma ibrida consente, oltre a giocare alle ultime novità, anche di recuperare alcuni classici del passato, molti dei quali appartenenti proprio al mondo della Grande N.

Proprio parlando di classici, con un post via social Nintendo ha annunciato che esattamente 20 anni fa il Game Boy Advance faceva il suo debutto in Europa.

Per chi non lo sapesse, GBA è la prima console portatile a 32 bit sviluppata da Nintendo, successore dell’altrettanto celebre Game Boy Color.

game boy advance

La piccola piattaforma portatile anni dopo ricevette un importante restyling in grado di dare vita a Game Boy Advance SP, console dotata (finalmente) anche della tanto amata retroilluminazione dello schermo, assente nella versione base.

Tra i giochi disponibili su GBA, tantissime glorie a 16-bit di Super Nintendo come Super Mario Advance, Donkey Kong Country e The Legend of Zelda: A Link to the Past.

Ma non solo: GBA faceva girare con disinvoltura classici come F-Zero: Maximum Velocity, Final Fantasy IV, DOOM e moltissimi altri.

Nintendo non ha intenzione di fermarsi, visto che i lavori per un’eventuale Switch Pro sarebbero al centro della strategia della compagnia nipponica.

È in corso il Prime Day: per le migliori offerte sul gaming e sui videogiochi, trovate tutti i dettagli nella pagina di SpazioGames. Intanto, potete recuperare un’esclusiva Nintendo Switch come Mario Golf Super Rush.