News 1 min

Ubisoft sicura: grande retrocompatibilità per PS5 e Xbox Series X

La compagnia transalpina è sicuramente che la stragrande maggioranza del catalogo di PS4 e Xbox One sopravvivrà nelle prossime console

Sappiamo che, con Xbox Series X, Microsoft punta a portare avanti quell’idea di retrocompatibilità che ha già introdotto con la corrente generazione. Sappiamo anche che PlayStation 5, fin dal suo annuncio, vuole aprirsi alla retrocompatibilità con i giochi del passato, soprattutto con quelli di PS4 – con anche le conferme recentemente arrivare dalla pagina ufficiale del prodotto, sul sito Sony.

Mentre siamo in attesa di ulteriori dettagli in merito dalle case produttrici, Ubisoft – nella persona del CEO Yves Guillemot – si è espressa sulla questione, assicurando che entrambe le piattaforme saranno ampiamente retrocompatibili, ossia che saranno molti i giochi di attuale generazione a poter girare serenamente anche sulla prossima.

Quando è stato interpellato su PS5 e Xbox Series X, Guillemot ha commentato:

Quelle console faranno girare quasi l’intero catalogo delle precedenti. Sarà qualcosa di nuovo per l’industria, aiuterà le vecchie generazioni a continuare ad essere delle grandi console sul mercato, anche per gli anni a venire.

L’idea che i giochi di una generazione possano essere ancora attuali anche su quella successiva fa indubbiamente in modo da estendere il loro ciclo vitale. Considerando i sempre più importanti costi di produzione affrontati dai publisher, infatti, siamo ormai abituati a vedere modelli di monetizzazione che puntano proprio alla coda lunga (basti pensare alle recenti dichiarazioni di Take-Two): fare in modo che un gioco PS4 possa continuare a vivere anche su PS5, per fare un esempio, potrebbe aiutare a rendere più lunga la finestra di monetizzazione, evitando che il gioco diventi obsoleto solo per l’arrivo della next-gen.

Vedremo comunque quando Microsoft e Sony forniranno più corposi dettagli in merito.

Fonte: PSU