Twitter riduce il numero di follow possibili per giorno

Il social network Twitter dichiara guerra allo spam limitando i follow possibili

By |09/04/2019|Categories: News, Tech|Tags: |

I social media sono divenuti parte della nostra comunicazione quotidiana, quella commerciale compresa: ecco perché esistono parecchi utenti che si danno ad attività da spammer, andando a dare il follow a decine di altre persone a caso aspettandosi il follow-back, salvo poi rimuovere il loro e continuare così all’infinito.

twitter smartphone

Per arginare questo tipo di attività, che non sono sicuramente costruttive per la community, Twitter ha deciso di ricorrere a una misura abbastanza drastica, che comunque non avrà effetti tangibili su chi utilizza la piattaforma normalmente: mentre prima c’era un limite fissato a 1.000 persone per gli utenti che era possibile seguire al giorno, ora quel tetto è stato abbassato a 400 follow al giorno. Arrivati alla persona 401 a cui volete dare “Segui”, non sarà più possibile e dovrete attendere il giorno successivo.

L’annuncio arriva direttamente da Twitter, che assicura che la misura sarà fastidiosa solo per gli spammer, mentre gli altri utenti non incapperanno in nessun problema — anche perché dovrete impegnarvi per seguire più di 400 persone al giorno senza che siate spammer.

Non è la prima mossa tentata dal social per migliorare la sua vivibilità: di recente, Twitter ha anche dato vita a una vera e propria epurazione dei profili fake creati sulla sua piattaforma dai siti venditori di follower, rimuovendoli. Molti account che avevano pagato siti di terze parti per avere seguaci su Twitter si sono così ritrovati con il loro seguito ridotto. Una mossa simile era stata attuata anche da Instagram, con i medesimi scopi.