The Witcher si atterrà ai libri di Andrzej Sapkowski

Niente colpi di testa per le future stagioni della produzione Netflix, che vogliono seguire quanto scritto da Andrzej Sapkowski nei suoi libri

NEWS SERIE TV
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 14 Gennaio 2020 - 13:07

Se The Witcher dovesse andare avanti, su Netflix, ancora per diverse stagioni, coprendo tutto quanto viene raccontato nei libri di Andrzej Sapkowski, sappiate che il finale che proporrà sarà proprio quello pensato dallo scrittore polacco – autore e creatore dell’universo di Geralt di Rivia.

Ad annunciarlo è stata la showrunner Lauren S. Hissrich che, durante un’intervista, ha risposto a chi domandava se non abbia un po’ paura di contrariare una fanbase già nutrita come quella della saga di Geralt – ad esempio, proponendo spunti narrativi che portino a un epilogo diverso da quello dei libri. Epilogo diverso che, invece, non ci sarà affatto. Come spiegato dall’autrice:

Il nostro piano ha solide fondamenta. Il che non è che significhi che sappiamo ogni singola cosa che faremo tra due, tre, sette o vent’anni. Significa però che abbiamo dalla nostra i libri, e non sento il bisogno di andare oltre: sono delle ottime fonti a cui attingere, Andrzej Sapkowski li ha già scritti tutti e hanno una conclusione naturale. Penso che, fino a quando ci atterremo al finale previsto dai libri, allora tutto andrà per il verso giusto.

The Witcher si atterrà ai libri di Andrzej Sapkowski

Attualmente, Hissrich e il suo staff sono al lavoro sulla seconda stagione di The Witcher. Per arrivare all’epilogo dei libri, insomma, potrebbe servire ancora qualche altro rinnovo, ma se le cose dovessero concretizzarsi la showrunner ha sicuramente le idee già chiare.

Vi ricordiamo che, in caso vogliate leggerli, i libri della saga di Geralt di Rivia, editi in Italia da Editrice Nord, sono i seguenti:

  1. Il Guardiano degli Innocenti
  2. La Spada del Destino
  3. Il Sangue degli Elfi
  4. Il Tempo della Guerra
  5. Il Battesimo del Fuoco
  6. La Torre della Rondine
  7. La Signora del Lago
  8. La Stagione delle Tempeste

Considerando che la prima stagione ha estratto contenuti da Il Guardiano degli InnocentiLa Spada del Destino, insomma, il materiale non manca.

A voi è piaciuta? Avete letto che stanno cominciando i lavori sulla seconda?

Fonte: Redanian Intelligence




TAG: the witcher