News 2 min

The Last of Us Part II, un DLC nei piani (iniziali) di Naughty Dog?

La software house potrebbe aver cambiato idea

I fan sono da tempo in attesa di nuovi annunci per The Last of Us Part II e sperano in un DLC che possa portare con sé nuovi contenuti per l’action adventure di Naughty Dog.

Non si tratta della prima volta in cui si vocifera di un’ipotetica espansione per il titolo.

Qualche mese fa, grazie a un tweet di Derek Phillips, attore che ha dato vita al padre di Abby, le speranze dei fan sono state inizialmente accese, nonostante il tempo finora trascorso.

C’è anche chi, come l’artista Iconic Nephilim, ha proposto una sua personale visione per quanto riguarda un ipotetico DLC, al quale ha dato anche un nome: The Last of Us Part II: Crossing Paths.

Art by Iconic Nephilim

Adesso, stando a quanto dichiarato da Jason Schreier di Bloomberg in un report, le intenzioni iniziali della software house sarebbero state proprio quelle di sviluppare un DLC per il titolo PS4.

«Credo che a un certo punto Naughty Dog stesse davvero pensando a un DLC, ma non penso che ne abbiano portato avanti lo sviluppo. Non so a che punto fossero effettivamente arrivati i lavori», ha affermato Schreier.

Il giornalista ha proseguito dichiarando che, stando a quanto è a conoscenza, al momento non esiste più alcun piano per espandere The Last of Us Part II.

Tuttavia, lo studio first-party PlayStation potrebbe comunque «essere al lavoro su qualcosa» di attualmente non definito.

Si tratta di una notizia amara che non giunge però del tutto inaspettata. Lo stesso director Neil Druckmann aveva affermato che non c’erano piani per quanto riguarda l’espansione del titolo.

Nel corso del MinnMax Show, Schreier si è espresso anche sui progetti futuri di Naughty Dog, come il multiplayer dedicato al titolo, che sappiamo essere standalone.

Si è parlato anche di The Last of Us Remake, nuova versione del titolo uscito su PlayStation 3 e disponibile anche in versione PS4, titolo del quale lo stesso Schreier aveva parlato pochi giorni fa.

Sappiamo per certo che Naughty Dog sta lavorando a più progetti in contemporanea, come affermato da Evan Wells, co-presidente del team americano.

Non avete ancora messo le mani su The Last of Us Part II? Adesso potete farlo grazie allo sconto che vi propone Amazon.