The Last of Us: Part II in uscita a febbraio 2020 con quattro edizioni diverse?

Nuovi rumor su The Last of Us: Part II suggeriscono l'uscita il prossimo anno

RUMOR
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 5 Luglio 2019 - 12:16

Secondo una nuova voce di corridoio da una Gola Profonda, The Last of Us: Part II sarebbe destinato ad arrivare sugli scaffali nel corso di febbraio 2020. La notizia è stata rilanciata dall’analista ZhugeEX, amministratore di ResetEra, la cui fonte in precedenza aveva già anticipato con successo la data d’uscita di Death Stranding.

Secondo l’informatore, l’avventura della ora diciannovenne Ellie arriverà su PS4 all’inizio del prossimo anno in quattro diverse edizioni. Non ci è dato conoscere, per il momento, quelli che saranno i dettagli, ma i nomi dovrebbero essere standard edition, Special Edition, Collector’s Edition ed Ellie Edition. Se tutto venisse confermato, significherebbe che i collezionisti avrebbero di che sbizzarrirsi nello scegliere quale portare a casa.

ps5

L’indiscrezione che vuole la prossima fatica di Naughty Dog arrivare nel 2020 si allinea alle voci precedentemente riferite dal reporter Jason Schreier del sito Kotaku, sempre molto informato sui rumor: anche lui, aveva parlato di un’uscita per il prossimo anno per The Last of Us – Part II, calendarizzato in modo da non sovrapporsi all’uscita di Death Stranding.

Per tutti gli ulteriori approfondimenti dedicati al gioco di Naughty Dog, fate riferimento alla nostra scheda dedicata.

Fonte: WCCFTech




TAG: breaking news, naughty dog, the last of us part ii