News 1 min

Tekken x Street Fighter potrebbe essere ancora vivo

Si riaccendono le speranze di vedere Kazuya contro Ryu, ancora una volta.

Tekken x Street Fighter, il progetto cross-over nato dalla partnership tra Bandai Namco e Capcom, è stato dato per cancellato solo pochi giorni fa.

Il sequel spirituale di Street Fighter x Tekken avrebbe innestato i combattenti Capcom all’interno di arene tridimensionali, sfidando i personaggi della saga di Kazuya Mishima & Co.

A quanto pare, però, forse non tutto è perduto: Katsuhiro Harada, il director della serie Tekken ha infatti espresso il desiderio di rispolverare in progetto un giorno, visto che di fatto lo sviluppo è stato solamente sospeso.

Poco sotto, il tweet ufficiale del chiarimento di Harada pubblicato poche ore fa:

Stando alle parole precedenti di Harada, il gioco era stato completato per il 30% durante la fase di sviluppo, sebbene non vi fossero stati progressi significativi negli ultimi tempi.

Era il 2019, infatti, quando il director confermò che il gioco era ancora in fase di produzione, ma che il tutto stesse procedendo in maniera decisamente lenta (la pandemia in tal senso avrà sicurmanente peggiorato le cose).

Tekken x Street Fighter potrebbe quindi tornare a mostrarsi, prima o poi, sebbene al momento la speranza di vederlo sulle attuali console PlayStation e Xbox è molto, ma molto bassa.

Ricordiamo in ogni caso che all’E3 2021 nel Nintendo Direct, è stato confermato che in Super Smash Bros. Ultimate farà la sua trionfale apparizione proprio il mitico Kazuya Mishima da Tekken.

Il Prime Day sta per finire: per le migliori offerte sul gaming e sui videogiochi, trovate tutti i dettagli nella pagina di SpazioGames. Se volete recuperare l’ultimo capitolo della saga di beat ‘em up di Bandai Namco, potete acquistare Tekken 7 ad un ottimo prezzo su Amazon Italia.