Steam consentirà agli utenti di segnalare contenuti vietati

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 16 Marzo 2014 - 0:00

Secondo un’immagine trapelata nelle ultime ore, in futuro Steam darà ai suoi utenti la possibilità di segnalare i prodotti presenti nella sua libreria, qualora mostrassero contenuti pornografici o ritenuti non consoni alle leggi del proprio Paese.La segnalazione potrà anche riguardare “contenuti che sono apertamente offensivi o che intendono disgustare il pubblico”, materiale erotico non debitamente segnalato come riservato a maggiorenni, contenuti razzisti o inneggianti all’odio e alla discriminazione.È evidente come Valve stia quindi cercando di rendere la sua piattaforma sempre più consapevole delle diverse fasce d’eta che costituiscono la sua utenza, e stia tentando di evitare il più possibile l’accesso dei minorenni a contenuti che potrebbero urtare la loro sensibilità.




TAG: steam