Star Wars Jedi: Fallen Order sarà “mediamente” violento

L'ente australiano per la valutazione dei videogiochi si è già espresso su Star Wars Jedi: Fallen Order, svelandoci qualche dettaglio sui toni del gioco

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 12 Settembre 2019 - 21:22

Arriva direttamente dall’Australia – nota per la sua severità in materia di valutazione dei contenuti dei videogiochi – una valutazione per Star Wars Jedi: Fallen Order, che prendendo in analisi quanto proposto dal titolo di EA ci svela quelli che saranno i suoi toni.

Secondo l’Australian Government Department of Communication and the Arts, il gioco avrà una valutazione PG (Parental Guidance, ossia da giocare “accompagnati” dai genitori) poiché conterrà «moderata violenza» e «scene spaventose». Difficile, soprattutto nel caso delle “scene spaventose”, poter dire nel dettaglio a cosa ci troveremo di fronte.

star wars jedi fallen order1

La valutazione, comunque, sembra abbastanza affine a quanto già mostrato in precedenza, come all’E3 dello scorso giugno. Considerando che l’Australia, come dicevamo, è di solito particolarmente severa quando si tratta di valutare i videogiochi, possiamo aspettarci una valutazione abbastanza moderata da parte del PEGI, in Europa, probabilmente pari a “12”.

Star Wars Jedi: Fallen Order arriverà su PC, PS4 e Xbox One il prossimo 15 novembre. Per ogni ulteriore approfondimento fate riferimento alla nostra scheda dedicata.

Fonte: GameRant




TAG: star wars jedi fallen order

OffertaBestseller No. 1