News 1 min

Square Enix riconferma l’esclusiva temporale di Rise Of The Tomb Raider

Nella giornata di ieri vi avevamo riportato la notizia secondo la quale Microsoft si sarebbe occupata della pubblicazione di Rise Of The Tomb Raider, dando luogo di conseguenza ad osservazioni sull’esclusività completa del prodotto.Interrogata a riguardo, Square Enix ha confermato che l’accordo con la società di Redmond ha una sua durata ed è quindi da considerare un’esclusiva temporale. Questo, quindi, non esclude l’arrivo del titolo anche su PC e altre piattaforme (come Playstation 3 e Playstation 4), nei mesi o anni seguenti l’uscita del gioco su console Xbox.