Sony salterà l’E3 2020, secondo Michael Pachter

La compagnia giapponese ha già fatto scalpore mancando all'edizione del 2019

News
A cura di Paolo Sirio - 10 Gennaio 2020 - 18:31

Secondo Michael Pachter, Sony salterà l’E3 2020.

La compagnia giapponese ha già fatto scalpore mancando all’edizione del 2019, dove ha di fatto lasciato campo libero a Nintendo e soprattutto a Microsoft, e non organizzando una PlayStation Experience lo scorso anno.

A detta dell’analista di Wedbush Securities, “per quanto ne so, non hanno piani per partecipare” neppure all’edizione di quest’anno dell’Electronic Entertainment Expo, nonostante ci sia una PS5 da presentare.

Sony salterà l’E3 2020, secondo Michael Pachter

“Penso che questo sia un enorme errore”, ha spiegato Pachter, che aveva già espresso scetticismo nei confronti della scelta di Sony di non prendere parte all’E3 2019.

“Il loro ‘focus sul consumatore’ non è incoerente con la loro partecipazione al trade show principale dell’industria”, ha aggiunto. “Spero che cambino idea, ma sono scettico”.

sony ps5 playstation 5

Da tempo si vocifera di un evento PlayStation organizzato per il mese di febbraio in modo da presentare in pompa magna PS5, ma non si pensava che questo sarebbe stato incompatibile con una partecipazione all’E3 2020.




TAG: e3 2020, PS5, sony