Sony Interactive Entertainment chiude lo studio a Manchester

A gennaio il team aveva affermato di essere alla ricerca di nuovo personale.

A cura di Marcello Paolillo - 4 Febbraio 2020 - 23:40

Sony Interactive Entertainment ha deciso che chiuderà il suo studio di sviluppo con sede nella città di Manchester “come parte degli sforzi per migliorare l’efficienza e l’efficacia operativa”, ha dichiarato la compagnia a GamesIndustry.biz.

Precedentemente noto come North West Studio, lo studio di Manchester è stato fondato nel 2015 per creare giochi originali per PlayStation VR.

Sony Interactive Entertainment chiude lo studio a Manchester

Secondo quanto riferito dalla fonte originale, il team era attualmente al lavoro su un progetto non ancora annunciato ufficialmente (si ipotizza sempre legato alla realtà virtuale).

A gennaio di quest’anno il team di Manchester aveva affermato via Twitter di essere alla ricerca di nuovo personale, precisamente di un Generalist Programmer e di un Gameplay Programmer, per lo sviluppo di un “nuovo gioco AAA per PlayStation VR”.

Che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!




TAG: playstation vr, sony interactive entertainment