So per certo che Apple lavora ad un iPhone pieghevole, afferma un analista

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 25 Marzo 2018 - 0:00

Dopo la battaglia delle emoji a cui abbiamo assistito con gli ultimi modelli degli smartphone di punta sul mercato, come iPhone X e Samsung Galaxy S9, la nuova frontiera della moderna, in materia di telefonini intelligenti, sarebbe la possibilità di piegarli. Ne è sicuro l’analista Wamsi Mohan della Bank of America, che afferma di aver appreso da fonti certe che Apple è già al lavoro per il suo nuovo iPhone pieghevole.L’esperto ha appreso da fonti su cui fa assoluto affidamento che quest’anno vedremo dei nuovi iPhone che si discosteranno di poco da quelli visti in precedenza, se non per qualche cambiamento nelle dimensioni. La vera novità arriverà invece nel 2020, quando dovremo vedere il debutto di un dispositivo che sarà sia smartphone che tablet, con la capacità di piegarsi e quindi di adattare il display alla dimensione desiderata. Estendendolo, insomma, dovreste poterlo usare come tablet, mentre piegando per ridurlo potrete adattarlo a smartphone.In precedenza, Apple aveva depositato alcuni brevetti per possibili smartphone pieghevoli. Anche la concorrente Samsung aveva realizzato dei concept, ma non ha mai commercializzato un telefonino capace di piegarsi.Vedremo se, come sostenuto da Mohan, le fonti che parlano di un nuovo iPhone pieghevole si rileveranno affidabili. Come sempre, rimanete sulle pagine tech di SpazioGames per le future notizie e curiosità a tema.So per certo che Apple lavora ad un iPhone pieghevole, afferma un analistaDalla Rete: mockup di smartphone pieghevoli




TAG: iphone