News 1 min

Silent Hill: soft reboot e spin-off episodico in sviluppo?

Ci sarebbero due nuovi giochi di Silent Hill in sviluppo

Il ben informato insider Aesthetic Gamer, noto per aver anticipato i DLC di Resident Evil 7 e il remake di Resident Evil 3, ha rivelato che ci sarebbero due nuovi giochi di Silent Hill in sviluppo.

Konami avrebbe contattato circa due anni fa una serie di sviluppatori per realizzare due progetti incentrati sulla longeva proprietà intellettuale.

Il risultato sarebbe stato un soft reboot della saga principale, e uno spin-off ad episodi in stile Telltale Games e Until Dawn da lanciare insieme al nuovo capitolo.

Non è chiaro a chi siano stati affidati i progetti, ma l’insider si è sbilanciato affermando che uno dei due giochi potrebbe venire presentato già quest’anno.

Le informazioni in possesso di Aesthetic Gamer sono state inoltre confermate da un’altra fonte contattata da Rely on Horror, un sito specializzato, appunto, in videogiochi horror.

Gli ultimi capitoli di Silent Hill risalgono ormai al lontano 2012, ovvero Downpour per PC, PS4 e Xbox One, e Book of Memories per PlayStation Vita.

Un tentativo di riportare a galla l’IP è stato fatto con Hideo Kojima alla guida di Silent Hills ma, dopo la pubblicazione della demo P.T. e la rottura dei rapporti con il padre di Metal Gear, la serie è rimasta dormiente.