[Rumor] Final Fantasy VII Remake, sviluppo ricominciato da zero dopo l’addio di CyberConnect 2

A cura di Paolo Sirio - 26 Aprile 2018 - 0:00

Un nuovo rumor su Final Fantasy VII Remake è apparso quest’oggi in rete e più precisamente sulle pagine del forum ResetEra, dando un’idea delle ragioni dietro il silenzio di Square Enix sul gioco.Stando allo sviluppatore giapponese Dan Tsukasa, che dopo la fuga di notizie ha cancellato i propri account social, lo sviluppo sarebbe stato ricominciato da zero dopo l’addio a CyberConnect 2 nel 2016.Come ricorderete, il remake era stato commissionato per buona parte alla casa nipponica di Asura’s Wrath e numerosi titoli della serie Naruto, prima di venire realizzato del tutto internamente per cause non divulgate.A quanto pare, CyberConnect 2 sarebbe stata molto indietro sul lavoro commissionato già nel lontano 2014, e da qui si sarebbe deciso per la separazione.Curiosamente, viene riferito, Square Enix scelse di rinunciare in toto a quanto fatto dall’ormai ex partner perché riutilizzare quel materiale avrebbe richiesto ancora più tempo che produrlo nuovamente.In aggiunta, pare che il director Tetsuya Nomura si starebbe dedicando davvero poco al progetto, dal momento che sarebbe impegnato quasi esclusivamente a Kingdom Hearts III con un team di Osaka (vicino casa sua). Immaginiamo che le cose, qualora questa ricostruzione fosse veritiera, possano cambiare una volta consegnato ai fan il tanto atteso Kingdom Hearts III, in uscita nel 2018.




TAG: final fantasy vii