Risultati finanziari di Apple: rallenta iPhone, ma il titolo vola

Apple ha pubblicato i risultati de Q2 2019 dell'anno fiscale, che vede un rallentamento di iPhone

NEWS TECH
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 2 Maggio 2019 - 14:09

È tempo di bilanci per le grandi compagni, che in questo periodo stanno vivendo la chiusura del Q2 2019. Tra queste, figura anche Apple, gigante dell’hi-tech statunitense, che ha vissuto un momento di frenata — soprattutto legato al rallentamento del mercato di iPhone.

Secondo i dati diffusi dalla casa di Cupertino, sono andate in calo sia le entrate che i guadagni: nel caso delle prime, parliamo di 58,02 miliardi, in calo del 5%, mentre i guadagni ammontano a soli 11,56 miliardi, in calo del 16% anno su anno. Questa flessione è legata soprattutto al calo del 17% vissuto da iPhone, che rappresenta addirittura il 54% del fatturato dell’intera Apple.

apple soldi

Nonostante queste flessioni, Apple è andata al di là delle aspettative previste dagli analisti e ha visto un incremento delle sue azioni pari al 5%, il che significa che tutto sommato il trend è positivo. Da notare, inoltre, l’importanza del mercato dei servizi: qui, Apple ha visto una crescita del 16%, con entrate per 11,5 miliardi di dollari.

Inoltre, il trend relativo a iPhone, mettono in evidenza gli esperti, interessa generalmente il settore degli smartphone: solo poche ore fa avevamo parlato anche dell’andamento del gigante Samsung, che si aspetta di risollevarlo con i suoi prossimi terminali.




TAG: apple, iphone

OffertaBestseller No. 1