News 2 min

Resident Evil 4 Remake potrebbe includere una modalità mai vista prima

Il remake di Resident Evil 4 potrebbe avere al suo interno anche acquisti in-game, inclusa quindi una modalità multiplayer.

Resident Evil 4 Remake è sicuramente uno dei titoli più attesi della prossima stagione, sebbene a quanto pare il ritorno di Leon S. Kennedy vedrà anche l’aggiunta di feature assenti dalla versione originale.

Il rifacimento del quarto capitolo della serie di survival horror (che trovate su Amazon a prezzo molto basso) avrà infatti varie migliorie rispetto all’originale, sebbene quello che è emerso in queste ore farà storcere il naso a molti.

L’ultimo gameplay mostrato ha infatti messo sul piatto un gioco graficamente all’altezza delle aspettative, sebbene anche lato gameplay avremo diverse aggiunte di rilievo.

Ora, come riportato anche da Game Rant, l’imminente remake di Resident Evil 4 avrà al suo interno anche acquisti in-game, il che ha portato a credere che il gioco potrebbe includere anche una modalità multiplayer.

Secondo l’Entertainment Software Rating Board, o ESRB, il titolo potrebbe avere al suo interno acquisti in-game, in particolare per le versioni console PS4, PS5 e Xbox Series X|S.

Al momento non sono stati forniti ulteriori dettagli sulla cosa, sebbene a memoria anche Resident Evil 3 Remake era dotato di una feature simile, riscontrata poi nel multiplayer di Resident Evil Resistance.

Questo potrebbe significare che anche RE4 avrà, di fatto, un vero e proprio comparto multigiocatore. Al momento in cui scriviamo la notizia non è stata ancora confermata dai piani alti di Capcom, quindi prendetela con le pinze.

I fan sono già di base parecchio entusiasti del gioco, e se il multiplayer ne farà effettivamente parte (e sarà all’altezza del nome che porta), sarà un’ulteriore e gradita novità per i giocatori.

Parlando ancora di cambiamenti, in Resident Evil 4 Remake Capcom avrebbe deciso di cambiare il destino del cane intrappolato in una trappola per animali.

A parte questo, Resident Evil 4 Remake si è dimostrato molto fedele all’originale, visto che a quanto pare anche la longevità sarà più o meno la stessa.