Remedy inaugura un terzo team di sviluppo: Vanguard su titoli multiplayer

A cura di Paolo Sirio - 29 Agosto 2018 - 0:00

Remedy ha lanciato un nuovo team di sviluppo, denominato Vanguard.La scelta del nome è tutt’altro che casuale e fa riferimento al concetto di avanguardia: come spiegato sul sito ufficiale, infatti, “il piccolo team di sviluppo Vanguard lavorerà con una mentalità da startup con la stabilità di una grande compagnia”.“La sua missione è sfidare le convenzioni e realizzare prototipi con nuovi tipi di esperienze di gioco live multiplayer continuative, affianco ai nostri stabiliti e crescenti team di sviluppo principali e il technology group di Northlight”.Il team di sviluppo è già alla ricerca di personale che abbia esperienza di Unreal Engine 4.Vi avevamo già parlato di un terzo progetto in cantiere oltre a Control e la campagna di CrossFire 2. Cosa starà bollendo in pentola?




TAG: remedy