News 2 min

Quanto costerà PS5 Digital Edition? La prima stima del prezzo

Ecco quanto i giocatori potrebbero risparmiare con questo modello

PS5 Digital Edition è stata annunciata a sorpresa l’11 giugno e da allora non sono state divulgate le informazioni più sensibili relative a questo secondo modello di console next-gen, ovvero quelle connesse al prezzo.

Un modello di PlayStation 5 del genere, come abbiamo ricordato nel nostro articolo di analisi, ha senso soltanto nel momento in cui sia in grado di offrire un risparmio sensibile ai giocatori interessati a compiere il grande salto.

Ma in quanto consisterà questo risparmio? Mentre da Sony non si sbilanciano ancora sull’argomento, aspettando che sia Microsoft a fare la prima mossa a luglio, Digital Foundry ha effettuato una prima stima credibile di quanto costerà PS5 Digital Edition.

L’etichetta tech inglese non è sicura del fatto che questa versione costituirà effettivamente un risparmio: potrebbe essere un’opzione più economica ma allo stesso tempo potrebbe avere un SSD più grande per favorire l’adozione del digitale e compensare l’assenza del drive Blu-ray.

A detta di Digital Foundry, Sony non avrà un risparmio eccezionale dall’assenza di lettore Blu-ray in questa variante della console, dal momento che dovrebbe aggirarsi a circa $20 ad unità.

Il prezzo potrà andare in un secondo momento giù più facilmente rispetto al modello base, dal momento che il digitale permette alla casa giapponese di avere una fetta di guadagno più estesa dal PlayStation Network e da servizi come PlayStation Plus o PlayStation Now.

Il platform owner guadagna in media $8 in più per ogni acquisto che viene fatto in digitale rispetto alla copia fisica, e sarebbe questo il vero motore dell’iniziativa PS5 Digital Edition rispetto all’idea di vendere una console più economica rinunciando a qualcosa – in tal caso, il lettore Blu-ray.

Al contempo, realizzare una PS5 Digital Edition senza lettore Blu-ray – la sola differenza confermata – consente a Sony di perdere meno sulla produzione di una singola unità, cosa che Digital Foundry sembra dare per scontato stia avvenendo.

Fatte tutte queste considerazioni, la stima del portale britannico è che PS5 base costerà tra i 499 e 549 dollari, mentre PS5 Digital Edition verrà tra i 450 e i 499 dollari.

Una forbice che coprirebbe tra i 50 e i 100 dollari, più probabilmente 50 dollari a questo punto (specie se immaginiamo PlayStation 5 ancorata al price tag dei 499 dollari), costituendo un risparmio non eccezionale ma comunque consistente al day one di fine 2020.

Potete tenere d’occhio PS5 su Amazon Italia qualora foste interessati ad essere i primi ad ottenere il pre-order della console next-gen