News 2 min

Qual è stato il miglior gioco PlayStation di aprile? Lo scegliete voi

Aprile è stato un mese soddisfacente per i possessori di PS4 e PS5?

Alla fine di ogni mese, il PlayStation Blog ha deciso di dare vita a un sondaggio in cui potete votare il miglior nuovo gioco uscito nelle ultime settimane.

Non solo i nuovi giochi gratis di PS Plus (che potete acquistare 12 mesi in offerta su Amazon), bensì proprio la volontà di decretare un vero e proprio vincitore di mese in mese.

Come reso noto da Justin Massongill – Content Communications Manager di Sony Interactive Entertainment – «poco dopo chiuderemo il sondaggio, conteremo i voti e annunceremo il vincitore su PS Blog.»

Ma non solo: anche il PlayStation Store mostrerà alcuni dei titoli vincitori del Players’ Choice durante l’anno.

«Come si vota? Quello dipende da voi!», spiega Massongill. «Se poteste consigliare un solo nuovo gioco al mese a un amico, quale sarebbe?»

«Nel rispetto della nostra lunga tradizione dei Game of the Year Awards i giochi remastered o le riedizioni non contano. Ricostruzioni e remake ambiziosi e in larga scala come Demon’s Souls e Crash Bandicoot N. Sane Trilogy invece conteranno.»

I candidati sono stati scelti grazie ai team editoriali di PlayStation Blog e del PlayStation Store, i quali compileranno una lista delle uscite più valide di quel mese che verranno poi inserite nel sondaggio.

I giochi scelti ad aprile sono:

  • Before We Leave
  • Chernobylite
  • Deck of Ashes
  • Kombinera
  • Lake
  • Lego Builder’s Journey
  • Lego Star Wars: The Skywalker Saga
  • Lucky’s Tale
  • MLB The Show 22
  • MotoGP 22
  • Nobody Saves the World
  • orbit.industries
  • Research and Destroy
  • Road 96
  • Slipstream
  • The Stanley Parable: Ultra Deluxe
  • Vampire: The Masquerade – Bloodhunt

Se quindi volete iniziare a scegliere il vostro gioco preferito tra quelli usciti durante lo scorso mese non dovete fare altro che cliccare a questo indirizzo.

Restando più o meno in tema PS5 sta vivendo il suo secondo anno di vita, ma come vanno i suoi prezzi dopo essere stata funestata per mesi dall’assalto dei bagarini (fin dai pre-order)?

Ma non solo: un anno e mezzo dopo, i giocatori non hanno ancora fatto pace con lo stand di PS5, tanto che alcune situazioni davvero strane continuano ad essere segnalate giorno dopo giorno.

Infine, se ancora non avete messo mano a PS5, ci sono brutte notizie: i problemi di scorte potrebbero infatti durare ancora molto a lungo.