News 2 min

PS5 e Xbox Scarlett nel 2020? No, nel 2021, per gli analisti di IDC

Sono tante le grandi domande che affliggono la nostra esistenza: chi siamo? Da dove veniamo? Dove andiamo? Quando arriverà la next-gen? Una di queste sembrava aver trovato il suo equilibrio quando gli esperti di mercato e le indiscrezioni avevano cominciato ad allinearsi, lasciando intendere che il 2020 sarà l’anno di PlayStation 5Xbox Scarlett. Secondo l’analista di IDC, Lewis Ward, invece, le cose potrebbero non andare così.

bethesda esclusive ps4 xbox one

Appuntamento al 2021 per la next-gen?

Secondo l’esperto di mercato, che ha parlato con i colleghi del sito GamingBolt, non potremo mettere le mani sui nuovi hardware di Sony e Microsoft prima del 2021, anche se molto dipenderà dall’andamento delle vendite dell’attuale generazione nel corso del 2019.

Secondo Ward:

Al momento non ho certezze. Posso però dire che il mio modello, allo stato attuale, proietta l’uscita delle nuove console, entrambe, nel 2021. Si parla di un anno più tardi di quanto si aspettino invece altri analisti. Credo che ciò che accadrà nel 2019 sarà determinante per capire chi tra noi avrà ragione, poiché decisivo per stabilire la finestra di lancio.

La certezza di Ward è che, nonostante abbia deciso di saltare l’E3 2019, sicuramente non vedremo PS5 nel 2019:

Assolutamente no. Perché mai Sony dovrebbe saltare l’E3 e poi lanciare una nuova console subito dopo, senza costruire un’apposita campagna prima? No, non succederà nel modo più assoluto.

I più recenti rumor hanno parlato con convinzione di un possibile debutto nel 2020, anche con le recenti novità che vi abbiamo riferito dal mondo Xbox, per le prossime console dedicate ai videogiocatori.

ps4 xbox one

Vale anche la pena notare che l’analista di mercato Mat Piscatella ha sottolineato che sia PS4 che Xbox One stanno facendo registrare numeri straordinari, di rottura rispetto all’andamento di tutte le precedenti generazioni di console. Difficile, quindi, sapere con precisione quando rallenteranno abbastanza da far comprendere alle case produttrici che è venuto il momento di lasciar spazio alle loro eredi.

Fonte: GamingBolt