News 2 min

PlayStation VR2 per PS5 è ufficiale, Sony: “porteremo la VR a un nuovo livello”

PlayStation VR2 adesso è ufficiale: ecco tutte le caratteristiche next-gen.

Con una mossa a sorpresa, Sony ha ufficialmente confermato una notizia che era nell’aria da tempo: PlayStation VR2 è ufficiale e sarà il visore next-gen disponibile per PS5.

Non ci sarà dunque nessun cambiamento di nome: Sony ha scelto la strada della continuità per il suo nuovo headset per la realtà virtuale, lasciando allo stesso modo intendere di voler sfidare i visori più popolari, come Oculus Quest 2.

Proprio ieri avevamo riportato le indiscrezioni che volevano la casa di PlayStation già al lavoro per la produzione di PS VR2: una notizia che appariva sorprendente, dato che non erano ancora nemmeno state svelate le specifiche ufficiali.

Nelle ultime ore è però arrivato l’annuncio ufficiale delle sue caratteristiche, confermando quanto precedentemente svelato dai leak e dimostrando che sarà un vero e proprio visore VR next-gen.

Con un comunicato rilasciato sul PlayStation Blog, Sony ha infatti non solo confermato il nome del visore e dei controller, che si chiameranno «PlayStation VR2 Sense», ma svelando anche le grandi ambizioni che lo studio nutre per il successore di PS VR.

Secondo la casa di PlayStation, PS VR2 sarà infatti in grado di «portare il gaming in VR a un nuovo livello» grazie alla sua straordinaria tecnologia e ai videogiochi in produzione dai propri team di sviluppo.

I giocatori potranno godere di display OLED in 4K HDR, con un field-of-view a 110 gradi, frame rate da 90/120Hz e foveated rendering, una tecnologia che consentirà a PS VR2 di renderizzare con una qualità maggiore solo le aree su cui il nostro sguardo sarà effettivamente concentrato, riducendo il carico di lavoro e consentendo una maggiore immersione nel mondo di gioco.

Non ci sarà inoltre alcun bisogno di telecamere esterne, dato che PlayStation VR2 catturerà i nostri movimenti e quelli del controller con le camere integrate. Questa tecnologia, combinata con l’eye tracking, feedback aptico integrato su visore e controller, l’audio 3D e i nuovi controller PS VR2 Sense consentirà, secondo quanto affermato da Sony, un’immersione videoludica senza pari.

Purtroppo al momento attuale non sono state svelate né un’immagine ufficiale del visore, né sappiamo se i giochi disponibili per il primo PlayStation VR saranno retrocompatibili: vi terremo naturalmente aggiornati non appena riceveremo ulteriori novità.

Non è stata inoltre nemmeno annunciata una data di lancio ufficiale per il prodotto, ma appare estremamente probabile una conferma delle indiscrezioni di Bloomberg, che avevano già anticipato l’uscita prevista entro la fine del 2022.

Se volete recuperare un’apprezzata esclusiva PS5, su Amazon potete acquistare Ratchet & Clank Rift Apart a un prezzo speciale.