Phil Spencer spiega l’assenza di giochi PC all’E3 2014

A cura di Raxias - 13 Giugno 2014 - 0:00

Il presidente della divisione Xbox Phil Spencer ha spiegato di recente i motivi dietro all’assenza di giochi per Windows PC e Windows Phone all’E3 2014:“Io sono il presidente della sezione di Microsoft dedicata al gaming, elaborare strategie di mercato è il mio lavoro. Abbiamo grandissimi giochi su Windows PC ( League of Legends, World of Tanks… ), tutti titoli eccellenti in termini di utenza e profitti, ma l’E3 è uno show pensato per il retail, per il mercato al dettaglio. E’ uno spettacolo per console, non è il posto giusto per parlare di giochi PC anche se questo tipo di gaming è assolutamente fondamentale per noi.Per cui la situazione è questa: per noi l’E3 è uno spettacolo dedicato al mondo Xbox, un’occasione per mostrare a milioni di persone ciò di cui siamo capaci.”Phil Spencer spiega l’assenza di giochi PC all’E3 2014




TAG: microsoft