Panzer Dragoon, il prossimo update implementerà il supporto ai 60 fps e HD Rumble

Sarà un aggiornamento molto importante

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 24 Aprile 2020 - 9:51

Il remake di Panzer Dragoon, storico titolo di SEGA uscito originariamente per Sega Saturn nell’ormai lontano 1995 ed apparso in seguito anche su Windows PC e Sony Playstation 2 (purtroppo in quest’ultimo caso solo in Giappone), ha catturato l’attenzione dei giocatori, soprattutto quelli di più vecchia data.

Il gioco, realizzato da Forever Entertainment, è infatti stato pubblicato a sorpresa su Nintendo eShop per Switch subito dopo l’ultima presentazione Nintendo Direct Mini.

In una recente intervista rilasciata a Panzer Dragon World, Benjamin Anseaume, co-producer del titolo, ha offerto alcune anticipazioni su quello che potremo trovare nella prossima patch, la quale porterà il software alla versione 1.3:

  • HD Rumble
  • Aggiunto il supporto ai 60 fps
  • Ridotto l’input lag e migliorata la rotazione
  • Controlli giroscopici
  • Effetti sonori rimaneggiati
  • Diversi pulsanti frontali potranno essere utilizzati per sparare
  • Il sistema di “auto lock” sarà opzionale
  • Aggiunto l’episodio 0
  • Nuova modalità di gioco
  • Nuove opzioni di gameplay
  • Nuovi trucchi
  • Le opzioni saranno accessibili dal menù di pausa
  • Animazioni del drago modificate
  • La lingua sarà impostata automaticamente su quella della console al primo avvio
  • Il menù segreto chiamato Pandora Box sarà ora accessibile una volta completato il gioco a qualsiasi livello di difficoltà

panzer dragoon

Nella nostra recensione, dove abbiamo assegnato al prodotto un buon 7,0, abbiamo affermato che «il lavoro svolto su questo remake è perlopiù di buona qualità, soprattutto a livello tecnico, e l’aggiunta di un duplice control scheme non potrà che attirare anche le nuove leve, così come l’eccellente soundtrack.»

Fonte: Nintendo Life | VIA: Nintendo Everything




TAG: nintendo switch, panzer dragoon, sega