News 1 min

Ora è anche ufficiale: EA acquista Respawn Entertainment

Vi avevamo già anticipato, qualche giorno fa, che EA era intenzionata ad acquistare Respawn Entertainment, team di sviluppo autore della serie Titanfall. Dopo il raggiungimento dell’accordo, l’acquisizione è ora divenuta ufficiale grazie ad una nota pubblicata proprio dal publisher sul suo sito ufficiale. A partire dall’1 dicembre scorso, Respawn appartiene a EA.“Lo scorso 9 novembre, abbiamo annunciato di aver trovato l’accordo per l’acquisizione di Respawn Entertainment LLC, uno dei maggiori studio di sviluppo indipendenti e autori di shooter AAA e di giochi d’azione, come l’apprezzato franchise Titanfall” scrive EA sul suo sito. “L’1 dicembre 2017, abbiamo completato l’acquisizione di Respawn secondo i termini precedentemente resi noti.”I termini, per chi se li fosse persi, parlano di un accordo sulla base di 400 milioni di dollari di base, con la possibilità di 140 milioni di dollari di bonus in base ai risultati che saranno raggiunti.Vi ricordiamo che, qualche tempo fa, Vince Zampella di Respawn si era mostrato molto critico contro EA, accusandola di aver scelto una finestra di lancio per Titanfall 2, da lei pubblicato, che aveva di fatto soffocato il potenziale commerciale del gioco, schiacciandolo tra le uscite di Call of Duty: Infinite Warfare e di Battlefield 1. EA aveva risposto di aspettarsi risultati nel lungo termine da Titanfall 2, motivo per cui non riteneva importante la finestra d’uscita affollata in cui venne proposto. Fonte: EA