Novità per Red Dead Redemption 2: ambientato tra fine ‘800 e inizio ‘900

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 30 Aprile 2018 - 0:00

Ai tempi dell’annuncio di Red Dead Redemption 2, ragionammo sulle nostre pagine sul fatto che gli eventi del gioco non potessero essere ambientati successivamente a quelli del primo Red Dead Redemption, il cui epilogo si snodava praticamente a ridosso dell’inizio della Grande Guerra—e quindi era già abbastanza lontano dal periodo storico del Selvaggio West.Mentre Rockstar ha cercato di sbottonarsi il meno possibile sul suo prossimo titolo, la descrizione di un artbook pubblicato anzitempo su Amazon ed ora rimosso ha confermato che le vicende di Red Dead Redemption 2 si svolgeranno a cavallo tra fine 1800 e inizio 1900. Confermato, in caso ce ne fosse bisogno, anche che andremo in giro in compagnia della gang di Van Der Linde, che fu anche compare del poi redento John Marston.“Autori della serie pionieristica Gran Theft Auto e dei pluripremiati Bully, Max Payne, L.A. Noire e numerosi altri, Rockstar Games firmano Red Dead Redemption 2—la storia del fuorilegge Arthur Morgan e della gang di Van Der Linde, mentre rapinano, combattono e rubano nel vasto e aspro cuore dell’America a cavallo del cambio di Secolo, mentre cercano di sopravvivere” è la descrizione del gioco nella pagina di vendita dell’artbook che era comparso sul rivenditore online.Come sempre, vi invitiamo a rimanere sulle pagine di SpazioGames per non perdere nessuna delle novità in arrivo per Red Dead Redemption 2. L’attesissimo gioco, il terzo della serie Red Dead, è atteso per il 26 ottobre prossimo su PS4 e Xbox One. Fonte: SegmentNext




TAG: red dead redemption 2