Norman Reedus, Phil Spencer (e i Green Day) saranno ai The Game Awards

Sarà una serata di grandi ospiti: confermati alcuni ulteriori nomi che vedremo sul palco dei The Game Awards, dopo Reggie Fils-Aime e gli altri già annunciati

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 12 Dicembre 2019 - 15:53

The Game Awards sono ormai letteralmente dietro l’angolo e l’elenco dei grandi ospiti che saranno sul palco della serata di gala organizzata dal giornalista e conduttore Geoff Keighley continua a crescere. Dopo le conferme di Ikumi Nakamura, di Reggie Fils-Aime (l’ex presidente di Nintendo of America) e dei CHVRCHES che suoneranno il tema finale di Death Stranding, l’elenco si è allungato con altri nomi da primissima fila.

the game awards 2018

Il primo è quello dei Green Day, la celebre band, che a quanto pare salirà sul palco per suonarci qualcosa e per annunciare qualcosa. Rimaniamo in attesa di scoprire di cosa potrebbe trattarsi.

Sarà della kermesse anche Phil Spencer, il capo della divisione Xbox di Microsoft, che ha confermato la sua presenza sul palco attraverso il suo profilo Twitter.

Infine, tra i presentatori – come ormai consuetudine, con ad esempio gli interpreti di Kratos e Atreus da God of War, lo scorso anno – ci sarà anche Norman Reedus, attore che è stato Sam Porter Bridges in Death Stranding e che è candidato per la Miglior performance.

L’appuntamento con la serata di gala è fissato per le ore 2.30 italiane di venerdì 13 dicembre. Seguite ovviamente l’evento in diretta sulle pagine di SpazioGames!




TAG: norman reedus, Phil Spencer, the game awards 2019