Speciali 5 min

Non solo Disgaea 6: 2021 povero di giochi? NIS America dice di no

Catalogo ricco per gli appassionati dei giochi di ruolo nipponici

Per gli amanti dei titoli di stampo nipponico, Nippon Ichi Software è una garanzia ormai da decenni. La sua divisione occidentale, NIS America, si occupa in particolare di portare sui nostri scaffali titoli apparentemente di nicchia che sono molto spesso, in realtà, delle vere e proprie perle. Basti pensare a titoli celeberrimi come la saga di YS o la serie di Disgaea, giusto per nominare alcuni dei cavalli di battaglia del publisher.

La scorsa settimana siamo stati invitati da NIS America ad una presentazione digitale, in cui abbiamo potuto vedere la corposa line-up proposta dall’editore per il 2021. Tra complete novità, riedizioni e ritorni inaspettati, la carne al fuoco era davvero tanta: fortunatamente, siamo qui per aiutarvi a fare chiarezza sulla platea di titoli che arriveranno presto sui nostri scaffali e store digitali.

R-Type Final 2

L’acclamato sparatutto a scorrimento orizzontale R-Type Final, uscito nel 2004 su PlayStation 2, godrà finalmente di un sequel il 30 aprile di quest’anno. R-Type Final 2, sviluppato da Granzella ed in arrivo su Nintendo Switch, Xbox One, Xbox Series X|S, PlayStation 4 e PC, si propone di portare sulle console di nuova generazione l’esperienza esplosiva e frenetica tipica della serie, ovviamente con un comparto tecnico in linea con i tempi. Tra le caratteristiche più interessanti del titolo c’è una difficoltà scalabile, che si adatterà autonomamente alle abilità del giocatore, in modo da garantire una sfida cucita intorno alla propria esperienza personale.

Oltre a questo, il gioco permetterà un livello di personalizzazione inedito per la serie, che farà sicuramente la gioia dei fan. Non manca molto al lancio, dunque vi invitiamo a rimanere sintonizzati sulle nostre pagine per saperne di più.

R-Type Final 2 porterà sulle console di attuale generazione l'esperienza esplosiva e dinamica della serie.

void tRrLM();++ //Void/Terrarium ++

Void/Terrarium è un dungeon crawler dallo stile grafico accattivante, rilasciato su PlayStation 4 e Nintendo Switch la scorsa estate; a suo tempo, avevamo dedicato una recensione approfondita al gioco, che vi invitiamo a leggere in caso foste in cerca di maggiori dettagli su di esso. Nel corso della conferenza, ci è stato confermato l’arrivo del gioco su PlayStation 5, in una versione riveduta e corretta che sfrutterà le potenzialità della nuova console ammiraglia di casa Sony.

Non si tratterà solo di un lifting grafico, però: questa riedizione porterà con sé nuovi contenuti, tra cui nuove emote, nuove acconciature, nuove malattie e, soprattutto, una zona inedita da esplorare. Ovviamente, tutte le caratteristiche originali del gioco, come la sua atmosfera lugubre e decadente e le sue ambientazioni evocative, torneranno in tutto il loro splendore anche su PlayStation 5, con un’uscita prevista per il 21 maggio in Europa.

Disgaea 6: Defiance of Destiny

Disgaea è probabilmente una delle serie di punta di NIS. La saga di JRPG strategici ha avuto inizio nel lontano 2003, e può contare su una corposa sequela di capitoli, tra episodi principali, riedizioni e spin-off. Il titolo che ci è stato presentato è l’ultimo episodio della serie principale, ed arriverà in esclusiva su Nintendo Switch il 29 giugno di quest’anno.

Insieme al protagonista Zed potremo avventurarci in un mondo veramente folle, pieno di strambi personaggi ciascuno con le sue caratteristiche uniche, in pieno stile Disgaea. Il classico gameplay della serie farà il suo ritorno, ovviamente con alcune modifiche che avremo modo di apprezzare quando potremo finalmente mettere mano sul titolo; ciò che già sappiamo, però, è che il gioco includerà numerose opzioni volte a rendere la vita più facile ai neofiti. Un’aggiunta davvero molto gradita, vista la complessità e la profondità dei precedenti episodi, che renderà Disgaea 6 il capitolo più accessibile della serie tra quelli sinora proposti.

World’s End Club

Dai team Too Kyo Games e IzanagiGames arriverà il 28 maggio questo interessantissimo mix di visual novel e platform, in esclusiva su Nintendo Switch. Il gioco presenterà una storia leggera nei toni, in controtendenza rispetto ai precedenti titoli dei membri del team, ma non per questo rinuncerà ad un cast di personaggi unici e particolari, ciascuno caratterizzato dalle sue stranezze e dai suoi misteri.

Se vi piacciono le visual novel e i platform, si tratta sicuramente di un titolo da tenere d’occhio; fortunatamente, saranno presenti anche i sottotitoli in italiano, che renderanno il gioco fruibile anche a chi mastica poco l’inglese. Si tratta di un esperimento davvero interessante su cui non vediamo l’ora di poter mettere le mani.

Disgaea 6 è sicuramente uno dei titoli più attesi dai fan.

The Silver Case 2425

Suda 51 non ha certamente bisogno di presentazioni: il folle game designer, autore di titoli come No More Heroes o Lollipop Chainsaw, è uno dei nomi più conosciuti del panorama nipponico. Sebbene i suoi giochi godano di una notevole fama e di un seguito quasi di culto, i suoi primi titoli sono rimasti per lungo tempo nell’ombra, nonostante alcune riedizioni avvenute nel corso degli anni.

Su Nintendo Switch avremo finalmente la possibilità di giocare insieme, per la prima volta, The Silver Case e The 25th Ward, due titoli forse acerbi rispetto alle successive creazioni di Suda che tuttavia presentano già quella tipologia di narrativa malata e fuori di testa a cui ci avrebbe abituati il game designer negli anni a venire. Insomma, se siete dei collezionisti delle opere di Suda o se semplicemente amate le belle storie vale la pena tenere d’occhio questa uscita. La collection arriverà il 9 luglio in Europa.

Ys IX: Monstrum Nox

La serie di Ys ha saputo, negli anni, conquistarsi una nutrita nicchia di fan, che le ha consentito di raggiungere senza troppi problemi il conteggio di nove titoli all’interno della serie principale. Ys IX: Monstrum Nox, l’ultimo titolo della saga, arriverà su Nintendo Switch e PC dopo aver ricevuto una buona accoglienza di pubblico e critica nella sua versione PlayStation 4.

Il nostro Gianluca Arena è rimasto positivamente colpito dall’episodio, di cui ci ha parlato approfonditamente nella sua recensione, classificandolo come un ottimo titolo, seppure non l’apice raggiunto dalla serie. Con l’arrivo su Switch e PC una nuova fetta di giocatori avrà occasione di gettarsi in questa avventura; se volete avere un assaggio diretto di cosa vi aspetta, potete provare la demo già disponibile su PlayStation 4.

Prinny Presents vol. 1 potrebbe essere la prima raccolta di una lunga serie.

Prinny Presents Nis Classics Vol. 1

Questa raccolta porterà su Nintendo Switch e PC due classici titoli del catalogo NIS, vale a dire Phantom Brave e Soul Nomad. Si tratta di due JRPG ormai divenuti veri e propri classici, che verranno finalmente resi disponibili per una nuova generazione di giocatori. Phantom Brave riceverà una sorta di complete edition, in quanto conterrà tutti i contenuti aggiunti dalle varie riedizioni del gioco che si sono susseguite nel corso del tempo; Soul Nomad, invece, non conterrà novità di sorta, ma verrà reso nuovamente disponibile per la prima volta dal lancio originale, avvenuto nell’ormai lontano 2007. C

ome si può intuire dal titolo, l’intenzione per NIS è quella di lanciare una vera e propria serie di raccolte che vada a scavare nel suo ricco archivio di titoli: ovviamente, tutto dipenderà anche dall’eventuale successo di questo primo tentativo, ma sicuramente si tratta di un progetto molto interessante visto il quantitativo di titoli che NIS potrebbe andare a riproporre.

The Caligula Effect 2

Il primo The Caligula Effect, uscito prima su PlayStation Vita e poi su PlayStation 4 in un’edizione migliorata, non ricevette un’accoglienza calorosa da parte della critica; sulle nostre pagine, Gianluca Arena aveva assegnato al gioco una sufficienza risicata, a causa anche e soprattutto di una pervasiva mancanza di originalità. Ciò nonostante, il successo di pubblico – tale da garantire anche un adattamento animato – ha spinto NIS a provarci di nuovo.

The Caligula Effect 2 arriverà infatti nel corso dell’inverno su PlayStation 4 e Nintendo Switch, con una nuova storia e con qualche novità per la formula di gameplay proposta dal primo capitolo. La speranza, ovviamente, è quella che gli sviluppatori abbiano saputo far tesoro delle critiche ricevute dal primo capitolo, in modo da sistemare i problemi presenti e sfruttare appieno il potenziale in esso presente.

Alcuni dei titoli presentati da NIS possono essere già prenotati al prezzo minimo garantito per assicurarsi la consegna al day-one: tra questi il promettente Disgaea 6.