News 2 min

No, le immagini fantasy non sono del nuovo gioco Naughty Dog (ma di un altro titolo noto)

Addio sogni di gloria.

Pochi giorni fa, Hyoung Nam – concept artist senior di Naughty Dogha pubblicato tre nuovi artwork dalle tinte fantasy. In molti, inclusi noi della redazione, sono stati portati a credere che potesse trattarsi di un primo sguardo al prossimo gioco dai creatori di The Last of Us e sequel.

A quanto pare, purtroppo, non sarà così: le immagini chiamate “The Women of North”, raffiguranti un cavaliere seduto accanto a un drago ucciso, una figura simile a uno sciamano con un copricapo e un bastone a forma di teschio, e una donna dagli occhi verdi che indossa abiti fatti di pelle e ossa di animali, non sono relativi al nuovo progetto attualmente in lavorazione d parte del team statunitense.

Le tre concept art erano accompagnare dalla didascalia «Ispirati a un nuovo gioco. Sapete di cosa sto parlando… ». Nam ha però da poco aggiornato la descrizione, rivelando che si tratta di semplici opere d’arte ispirate ad Assassin’s Creed Valhalla di Ubisoft. Un vero peccato, considerando che in molti già pregustavano un gioco fantasy di Naughty Dog con un’eroina medievale che uccide draghi e creature di ogni genere.

Al momento non è chiaro quale sarà la tematica del nuovo progetto dai creatori di Ellie e Joel: da tempo si parla di un DLC multiplayer per The Last of Us Parte II, inquadrato più come una modalità multigiocatore a sé stante. Nonostante ciò il team di sviluppo americano aveva rilasciato mesi fa un artwork dal retrogusto fantasy, quindi la speranza è l’ultima a morire.

The Last of Us Parte II è in ogni caso sempre disponibile dal mese di giugno dello scorso anno, in esclusiva assoluta su console PlayStation 4. Il gioco è in ogni caso anche giocabile in retrocompatibilità su PS5.

Se avete intenzione di unirvi al viaggio di Ellie potete acquistare il gioco approfittando del prezzo proposto da Amazon, davvero molto vantaggioso.