Nintendo Switch Pro potrebbe arrivare a metà 2020

Nuove indiscrezioni parlano di un debutto non molto lontano per una nuova versione di Nintendo Switch

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 6 Gennaio 2020 - 17:52

Sono sempre di più (e sempre più insistenti) le voci di corridoio che parlano di un modello potenziato di Nintendo Switch in arrivo già per questo 2020. Dopo quelle che vi avevamo già riferito, infatti, la testata DigiTimes afferma di aver appreso dalle sue fonti taiwanesi che la nuova console sarebbe destinata ad entrare in produzione di massa nel primo quarto di quest’anno, in vista della distribuzione a metà 2020.

Per il momento, Nintendo non vuole commentare le indiscrezioni. Le voci di corridoio di queste ore si sommano però a quanto anticipato dall’analista dott. Serkan Toto, che aveva affermato di essere sicuro del lancio di una Nintendo Switch Pro entro quest’anno, al probabile prezzo di listino di $399.

nintendo switch

Secondo l’analista, questa variante offrirà anche il supporto ai 4K e avrà delle cartucce più capienti, per rispondere alle novità tecnologiche che saranno lanciate quest’anno con Xbox Series X e PlayStation 5 – il che renderebbe più lungo il ciclo vitale di Nintendo Switch.

Vedremo se le indiscrezioni troveranno conferma. Intanto, vi ricordiamo che Nintendo ha già aggiornato Switch, pur senza rivoluzioni particolari, migliorando la durata della sua batteria; alla console principale si è anche affiancata Nintendo Switch Lite, variante più economica e solo portatile. Che la famiglia stia per allargarsi ancora?

Fonte: VGC




TAG: nintendo switch

OffertaBestseller No. 1