Nintendo Switch ha avuto vendite impressionanti a marzo

Complice anche la quarantena, la console di casa nintendo ha venduto il 20% di quanto fa di solito in un anno in un solo mese

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 3 Giugno 2020 - 16:22

Che Nintendo Switch si stesse affermando come una delle più grandi alleate delle persone costrette alla quarantena, si era già capito dal fatto che la console stesse via via diventando più complicata da trovare su diversi mercati. La piattaforma della casa di Kyoto, che ha raggiunto la ragguardevole soglia di 55,77 milioni di console vendute dal suo lancio di marzo 2017, nell’ultimo anno (calcolato da aprile 2019 a marzo 2020) ha messo insieme 21,03 milioni di unità – e in quello corrente potrebbe contare su numeri ancora più imponenti.

Forte sia della quarantena che del traino impressionante di Animal Crossing: New Horizons, infatti, la piattaforma della grande N ha venduto 4,5 milioni di unità nel solo mese di marzo, secondo quanto rilevato dai dati messi insieme in un’analisi da GoldenCasinoNews, con una crescita del 60% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

nintendo switch lite

Proprio in queste ore ci stavamo interrogando in merito al prossimo futuro di Nintendo, che da qualche settimana si è chiusa in un insolito silenzio, non annunciando nuovi Direct e risultando estremamente abbottonata circa le uscite che accompagneranno i giocatori Switch verso la fine del 2020.

Sicuramente, l’impatto avuto da New Horizons sul mercato, rivelatosi davvero il gioco perfetto per le fasi di quarantena, ha reso ancora più serena la già rosea situazione di Switch sul mercato, con la compagnia di Kyoto che non sente certo il fiato sul collo per la prossima mossa.

Fonte: Comunicato stampa




TAG: nintendo switch