Nintendo sta assumendo sempre più laureati

La compagnia di Kyoto sta accrescendo il numero di laureati che assume tra le sue fila: vediamo le statistiche

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 10 Dicembre 2019 - 12:46

Nintendo ha deciso di investire sempre di più in personale qualificato, per il suo futuro: a confermarlo è il fatto che la compagnia di Kyoto abbia pubblicato alcuni interessanti numeri, dai quali evinciamo che sta assumendo un sempre crescente numero di giovani laureati, che possano rappresentare il futuro di Nintendo.

In particolare, la grande N assume laureati dalle università e dai college tecnici, con il numero che è passato dai 51 del 2016 agli 81 del 2019, con ulteriori assunzioni previste per il prossimo anno – a crescere via via, con il passare del tempo.

nintendo tencent

Tra le specializzazioni, ce ne sono davvero di ogni genere, che si tratti di lavori d’ufficio o di quelli direttamente legati alle tecnologie sviluppate da Nintendo: si parla di lauree scientifiche e in ingegneria, di design (che sia grafico, game design, interfaccia, modellazione 3D), passando per sound design, product planning, giurisprudenza (per gestire gli affari legali, ovviamente), risorse umane, strategie di vendita e via dicendo.

Nintendo sta assumendo sempre più laureatiA rendere molto appetibili queste posizioni per i laureati ci sono altri dati interessanti: i dipendenti Nintendo sono in genere molto giovani e molto longevi. L’età media del dipendente della compagnia è di 39,5 anni, con il tempo medio di permanenza presso l’azienda che è di ben 13,5 anni – il che ci dice che i lavoratori si direbbero ben contenti delle loro posizioni.

Fonte: NintendoLife




TAG: nintendo software house