Nintendo conferma: ‘ricerca e sviluppo’ avviati per il dopo Switch

A cura di Paolo Sirio - 14 Aprile 2018 - 0:00

In un’intervista concessa alla BBC, Shinya Takahashi ha parlato rapidamente del lavoro di Nintendo sulla sua prossima console, l’erede dell’acclamato Nintendo Switch.È ancora lontano il giorno in cui potremo mettere le mani su una nuova console della Grande N, considerando che Switch è arrivato da poco più di un anno, ma è naturale che la compagnia nipponica abbia già avviato “ricerca e sviluppo” su una nuova piattaforma.“Nintendo lavora costantemente sull’hardware, quindi abbiamo fatto ricerca e sviluppo”, ha spiegato Takahashi. “Quindi potreste vedere il nuovo sistema ad un certo punto in futuro”.Come detto, è una prassi di tutte le aziende impegnate nella realizzazione di hardware e non c’è da temere per le sorti di un Nintendo Switch francamente al di sopra di ogni aspettativa sia commerciale che videoludica.Non è la prima volta, peraltro, che arriva da Nintendo un riferimento a cosa potremo giocare subito dopo la fine del ciclo vitale di Switch. Lo scorso dicembre, il presidente Kimishima aveva infatti rivelato agli investitori di stare già “pensando” ad un erede. Fonte: GamingBolt




TAG: nintendo software house