News 1 min

Nintendo accetta una sfida di mungitura dalla Billings Farm & Museum

La notizia, per quanto surreale, farà felici tutti coloro che si sentono inadatti a giocare a 1-2 Switch: nel corso della giornata di oggi, infatti, Nintendo ha accettato pubblicamente l’invito della Billings Farm & Museum, nel Vermont, i quali hanno “sfidato” la Casa di Mario a una reale sessione di mungitura. Il motivo? Voler dimostrare loro le differenze concrete tra la mungitura “virtuale” del loro noto party game e quella reale, svolta da numerosi fattori in tutto il mondo. Secondo voi come andrà a finire la sfida?Fonte: Mynintendonews