News 2 min

Ninja Gaiden Master Collection, brutta sorpresa per i fan degli originali

I dati dei capitoli originali della serie sono andati perduti

Annunciata durante il Nintendo Direct dello scorso mese, la Ninja Gaiden Master Collection sbarcherà su console e PC il prossimo 10 giugno e includerà le versioni rimasterizzate di Ninja Gaiden Sigma, Ninja Gaiden Sigma 2 e Ninja Gaiden 3: Razor’s Edge.

Come è possibile notare non saranno inclusi i capitoli originali della serie e, attraverso un’intervista a Famitsu tradotta sulle pagine di Kotaku, Fumihiko Yasuda di Team Ninja ha motivato tale scelta.

Yasuda ha infatti spiegato che «ci sono solo frammenti di dati a nostra disposizione. Non siamo riusciti a salvarli (i giochi).»

Fortunatamente la cancellazione dei dati non è avvenuta per i capitoli della serie Sigma.

Lo stesso esponente di Team Ninja ha dichiarato che durante lo sviluppo dei due Ninja Gaiden Sigma Plus su PS Vita è stato possibile avere a disposizione dati a sufficienza da conservarli e riutilizzarli per l’imminente Ninja Gaiden Master Collection.

La scottante questione relativa alla perdita dei dati continua quindi a essere una delle più discusse in questi giorni, complice anche il rumor che vi avevamo segnalato riguardante la definitiva chiusura del PlayStation Store su PS3, PS Vita e PSP.

A tal proposito, appare evidente come sia urgente trovare al più una soluzione chepermetta, come per qualsiasi altra espressione artistica, di preservare i videogiochi – per far sì che continuino ad essere conosciuti e considerati dalle generazioni successive.

Lo suggerisce anche la collega Brittany Vincent di VGC.

«Il medium non ha prezzo e, sebbene molti di noi siano stati negligenti durante l’infanzia, oggigiorno non ci sono più scuse per non archiviare ogni bit della forma d’arte che abbiamo imparato ad amare, mediante le schede di acquisizione, scansionando oggetti e documenti direttamente dai nostri telefoni e attraverso vere e proprie stampanti 3D», ha puntualizzato Vincent in un interessante articolo.

«Se non vogliamo vedere altri giochi persi nelle sabbie del tempo, è ora di iniziare a fare sul serio riguardo la loro tutela, prima che sia troppo tardi». 

Ciò detto, per quel che riguarda Ninja Gaiden, dopo anni da assenza il futuro sembra potenzialmente radioso davanti alla proprietà intellettuale.

Team Ninja ha infatti rivelato che, evidentemente in una fase successiva ai remaster, potrebbe arrivare a breve un quarto capitolo.

In attesa di questa raccolta vi consigliamo la Nioh Collection in sconto su Amazon Italia!