Netflix sperimenta gli spot tra un episodio e l’altro e gli utenti non la prendono benissimo

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 21 Agosto 2018 - 0:00

Netflix, il popolare servizio di streaming on demand in abbonamento che ospita tra le sue pagine alcune delle serie TV più famose del mondo, sta testando una nuova feature che sta facendo parecchio discutere.Alcuni utenti selezionati, infatti, stanno iniziando a vedere degli spot pubblicitari tra un episodio e l’altro, che potrebbero in futuro essere integrati per tutti e rappresentare un nuovo metodo di monetizzazione per il servizio.Come immaginerete, gli utenti paganti non stanno prendendo benissimo questa eventualità e sui social, anche con parole non propriamente gentili, stanno facendo sentire la propria voce. Sul tavolo dell’accusa non c’è solo il fatto che gli utenti ritengano che l’abbonamento che pagano mensilmente debba garantire un accesso alle serie senza il martellamento della pubblicità, ma anche quello che gli spot tra una puntata e l’altra minano il proverbiale binge watching che caratterizza proprio l’esperienza di visione su Netflix.Attendiamo di scoprire se Netflix deciderà di andare fino in fondo o se questi primi test si concluderanno in un nulla di fatto. Voi come prendereste l’arrivo di questi spot pubblicitari?




TAG: netflix