Netflix: nessun interesse allo streaming di videogiochi

Lo streaming di videogiochi si sta proponendo con sempre maggior insistenza, ma Netflix non è interessata

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 7 Novembre 2019 - 14:58

Il mondo dei videogiochi guarda con sempre maggior interesse al mondo dello streaming e del cloud: lo dimostrano proposte come PlayStation Now, gli esperimenti di casa Microsoft con l’ambizioso Project xCloud, ma anche l’imminente debutto di Google Stadia. Considerando che Netflix è una delle realtà più affermate nel panorama dello streaming, è possibile che in futuro possa guardare anche al mondo dei videogiochi?

Netflix: nessun interesse allo streaming di videogiochi

A rispondere al quesito è stato Reed Hastings, CEO della compagnia, che ha spiegato come Netflix sia interessata continuare a concentrarsi sulle produzioni televisive, e non su quelle interattive. «La realtà è che siamo concentrati sulla realizzazione di incredibili serie e film» ha spiegato il CEO.

In precedenza Netflix aveva dichiarato di ritenersi competitor di Fortnite, perché ambiva a quello stesso tempo libero che le persone passavano a giocare al titolo di Epic Games. Oltretutto, l’esperimento interattivo di Black Mirror: Bandersnatch aveva fatto pensare a un futuro votato anche al gaming, ma così non sarà.

Fonte: Videogamer.com




TAG: netflix